Perchè destinare il 5 per mille a Cecy Onlus

Tutti i fondi ricevuti tramite il 5 per mille, saranno destinati a Cey For Nepal: costruzione della casa-famiglia Dil Kumari e sostegno della  borsa di studio ad uno studente nepalese.

Nel 2017 avevamo raccolto i fondi per la costruzione di un acquedotto, progetto da noi chiamato Sogno di Shankarman; l'acquedotto è ora in fase di ultimazione. Nel 2016 avevamo raccolto i fondi per la scuola di Nunthala e per avviare la borsa di studio. La scuola è stata realizzata,  inaugurata il 3 marzo 2017, ed è ora utilizzata dai ragazzi di Nunthala. La borsa di studio è stata assegnata ed il vincitore studia ora in un college a Kathmandu.

Nessun fondo proveniente dal 5 per mille verrà usato  per altre iniziative. Nessuna eccezione.

Come destinare il 5 per mille a Cecy Onlus

Nel Modello Unico per le Persone Fisiche , nel Modello 730, oppure nel  CUD (per coloro che sono esonerati dall’obbligo di presentare la dichiarazione) c'è una sezione intitolata "SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE DELL'IRPEF".

Al suo interno vi sono diversi riquadri: occorre firmare ed indicare il codice fiscale 94046110048 nel riquadro intitolato "Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale..."

 

Modello Unico PF 2018

Modello PF 2018 - Riquadro destinazione del 5 per mille

Modello 730 2018

Modello 730 2018 - Riquadro destinazione del 5 per mille

Ricorda che...

La destinazione del 5 per mille ad un'Associazione ONLUS o a qualsiasi altro Ente che ne abbia titolo a norma di legge, non costa assolutamente nulla e non comporta un aggravio di costo per  il contribuente.

Si può scegliere la destinazione dell'otto per mille anche quando si ha già scelto la destinazione del cinque per mille: le due scelte non si escludono a vicenda e si possono esprimere entrambe.

Il 5 per mille è semplice: basta una firma e l'indicazione del codice fiscale; sfruttare questa opportunità per destinare un piccola quota  del proprio Irpef a particolari iniziative è un gesto di civiltà: non rinunciarci!

5 per mille a  Cecy Onlus