Stato di avanzamento lavori del 29 gennaio 2016: le opere progettate sono iniziate in entrambi i vallaggi e stanno procedendo bene.

Circa 45 persone lavorano al progetto: 20 a Nunthala e 25 a Waku.

Il grosso quantitativo di ferro per il cemento armato, necessario per ottemperare alle rigide norme antisismiche imposte da governo Nepalese, è stato trasportato a spalla: un giorno di cammino per Nunthala e 2 giorni per Waku con salita, discesa, attraversamento di un ponte sospeso; per il trasporto a spalla si sono preparati diversi... pacchetti di tondini da circa 100 kg ciascuno che sono stati trasportati lungo il sentiero da due portatori. Anche il cemento è stato trasportato a spalla.

Tutta la manodopera è locale: in questo modo, oltre a realizzare i vari edifici scolastici, si offre una possibilità di diversificazione del reddito delle famiglie. Inoltre la comunità locale è coinvolta in prima persona: nessun progetto è stato imposto dall'alto ma è frutto di una manifestata esigenza dei due villaggi.

Lakpa Temba Sherpa coordina e controlla il procedere dei lavori insieme alla Monviso Nepal Foundation, l'associazione no-profit (ONLUS) nepalese con la quale CECY ONLUS collabora.

Intanto prosegue la raccolta fondi per finanziare i lavori, sia su questo sito sia sulla piattaforma di crowdfunding www.buonacausa.org.

Avanzamento lavori a Nunthala

Avanzamento lavori a Waku

Condividi
Avanzamento lavori a Nunthala e Waku
Tag: