Adozione a distanza: cos’è?

L’adozione a distanza è una bella opportunità di solidarietà che consiste nel legare una o più persone generose (donatori) ad una specifica persona nel bisogno (nella maggioranza dei casi un bambino) attraverso un impegno pluriennale di sostegno finanziario.
Di norma l’impegno finanziario richiesto è variabile tra i 300 e i 400 euro/anno per un tempo di 5 anni.
I soldi inviati vengono usati per i bisogni del bambino: scuola (quaderni, libri, matite, divise scolastiche, tasse scolastiche, ecc.), vestiti, cure mediche, alimentazione, talvolta un luogo per dormire e vivere (ad es. un collegio, una casa famiglia), supporto alla crescita ed educazione.

adozioni-scolastiche

Adozioni e borse di studio secondo Cecy Onlus

Cecy Onlus  propone  delle  “adozioni a distanza” quando i referenti in Nepal,  Lakpa Temba Sherpa (dell’associazione nepalese non-profit Monviso Nepal Foundation) e Shankarman Tamang,  ci segnalano situazioni particolarmente bisognose di aiuto.
Non facciamo una vera e propria distinzione tra “adozione a distanza”, “adozione scolastica” e “borsa di studio”: in funzione delle reali esigenze (che possono cambiare nel tempo) i soldi inviati potranno essere spesi per la scuola (tasse di iscrizione e frequenza, divisa, libri, lezioni integrative, doposcuola e accompagnamento scolastico, ecc.) e/o per il sostegno (vestiti, vitto, alloggio, cure mediche); talvolta si dà un piccolo aiuto anche a fratelli o ai compagni di classe, che magari non hanno avuto la possibilità di essere “adottati a distanza”.

“Adozioni” in corso

Grazie all’aiuto di numerosi generosi donatori, Cecy Onlus ha potuto realizzare le seguenti “adozioni” con un impegno complessivo annuale di euro 15.470,00 (aggiornamento Novembre 2021)

Con l’inizio delle attività alla Casa Famiglia Dil Kumari diversi bambini ospiti sono stati “adottati a distanza”.

  • Abbiamo ritenuto di “adottare” un professore di scienze per la scuola di Nunthala, che non avrebbe potuto avere lo stipendio pagato dal governo. Eroga diversi cicli di lezioni integrative e qualificanti per la scuola e, soprattutto, utili ai ragazzi che così colmano una grave lacuna che le scuole dei piccoli villaggi purtroppo hanno (inizio dell’impegno: 2020 – fonte di finanziamento: raccolta fondi Cecy Onlus).
  • Cinque fratelli (anni di nascita: 2006, 2008, 2010, 2011, 2012). Fonte di finanziamento: cordata per la raccolta fondi composta dal Centro aiuto alla vita, un gruppo di famiglie revellesi, M.L. e M.M.
  • Borsa di studio per il completamento del ciclo di studi universitario per una ragazza del villaggio di Kurima (inizio: 2020; sostituisce un precedente ragazzo aiutato dal 2016 al 2019). Fonte di finanziamento: raccolta fondi Cecy Onlus.
  • Sostegno a una bambina di 11 anni del villaggio di Kurima (inizio impegno 2020). Fonte di finanziamento: donazione annuale di B.E. e D. A.
  • Sostegno scolastico a un bambino di 6 anni di Sotang (inizio: 2020). Fonte di finanziamento: Associazione Sogni dei Bambini ONLUS
  • Sostegno scolastico a una bambina di 8 anni di Sotang (inzio: 2020). Fonte di finanziamento: Associazione Sogni dei Bambini ONLUS
  • Sostegno scolastico a un bambino di 9 anni di Kathmandu (inizio: 2020). Fonte di finanziamento: donazione annuale di M.P. e N.L.
  • Sostegno a due fratelli: bambina di 8 anni e bambino di 13 anni (inizio: 2021) ospiti della Casa Famiglia Dil Kumari. Fonte di finanziamento: donazione annuale di V.B.
  • Sostegno scolastico a due fratelli: bambino di 7 e bambina di 10 anni (inizio 2021) di Kathmandu. Fonte di finanziamento: raccolta fondi Cecy Onlus

Tra gli individui “adottati” vogliamo annoverare anche l’educatore e l’aiuto educatore per la casa famiglia Dil Kumari: assicurare la loro stabile presenza è indispensabile per tutti gli ospiti della struttura. Sono 2 capaci persone del posto, estremamente motivate.

Come aiutarci?

Per contribuire a sostenere  un’adozione a distanza contatta Cecy Onlus.
Tutte le somme versate con sistemi tracciabili (ad es.: bollettino postale o bonifico) sono deducibili: nella causale del versamento  indicare “erogazione liberale per adozione a distanza in Nepal”, tenere copia del versamento e presentarla in occasione della dichiarazione dei redditi.

adozioni-scolastiche

 

Adozioni scolastiche, borse di studio, sostegni all’insegnamento

Commenta & condividi

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.